testimonianze

Dalla Scuola al set!

Ex allievi corso di regia cinematografica

“Non solo teoria ma anche pratica”Matteo Mariotti

Ho frequentato il corso di regia alla S.N.C.I nell’anno 2012/2013, dopo un corso triennale in cinema all’università. Fin dalle prime lezioni mi sono accorto della profonda differenza tra un approccio esclusivamente teorico al cinema, come quello universitario e un approccio che alla teoria integra la pratica come quello della S.N.C.I. La possibilità di confrontarsi in prima persona con gli altri studenti e con i docenti è forse la componente più importante della scuola: le esercitazioni pratiche in cui simulavamo il lavoro di un set, mi hanno dato la possibilità di mettermi alla prova con i ritmi lavorativi e i mezzi tecnici usati dalle produzioni cinematografiche e televisive. Tutto quello imparato durante il corso ho avuto la possibilità di metterlo in pratica sul set del film “Un fantastico via vai” di Leonardo Pieraccioni, dove ho fatto uno stage di 200 ore nel reparto regia. Lo stage è stato un tappa fondamentale perchè mi ha permesso fare un primo passo nel mondo del lavoro e confrontarmi con i professionisti del settore. Successivamente grazie alle nozioni imparate nei corsi della S.N.C.I e all’esperienza dello stage ho cominciato a lavorare per numerose produzioni cinematografiche italiane e internazionali, come assistente in regia o in produzione.

Leggi tutto

“Ottimo programma di stage”Giulia Canella

Dopo aver frequentato il corso di regia, ho lavorato come stagista per la SNCI. Insieme alla scuola ho partecipato a diversi set, principalmente per cortometraggi e videoclip. Successivamente ho lavorato un anno da freelance, sia mantenendo i rapporti con i miei ex compagni sia instaurandone di nuove con case e di produzione e professionisti del settore. Successivamente ho presentato la mia candidatura per il corso di regia e produzione al Centro Sperimentale di Cinematografia, sede Lombardia. I posti disponibili erano solo sedici per tutta Italia e tra quei sedici ci sono anche io. Il corso è triennale, attualmente sto finendo di frequentare il secondo anno. Il Centro Sperimentale e la città di Milano mi hanno permesso di entrare pienamente nel mondo dell’audiovisivo. Ho vinto l’anno scorso un concorso promosso da Telethon e ho diretto per questa fondazione un cortometraggio che ha trovato spazio su Rai 1 in occasione della Maratona di dicembre. Tra le mie esperienze posso annoverare videoclip, serie tv, spot pubblicitari, sia nel ruolo di regista o aiuto regia, sia come produttrice esecutiva.

Leggi tutto

“Dalla scuola al set cinematografico”Simona De Simone

È stata un’esperienza positiva e interessante, sia a livello umano che lavorativo. Io ed una mia compagna di corso facevamo capo al team dell’Italian International Film, persone sempre presenti e disponibili che ci hanno da subito inserito all’interno di quella “macchina umana” che è un set cinematografico. La troupe di base era formata da più di sessanta persone, quotidianamente impegnate a collaborare tra loro per rispettare le previsioni degli ODG. Ho avuto modo di lavorare nell’ufficio di produzione, di assistere attori come Michele Placido, Maria Pia Calzone, Laura Chiatti, Riccardo Scamarcio, Dario Bandiera, Ivana Lotito, Luciana Littizzetto, Dino Abbrescia, Antonella Attili, di partecipare alle riprese coordinate dal direttore della fotografia Roberto Forza, di scambiare opinioni con lo stesso Ponti. Lavorare su un set richiede predisposizione al lavoro di squadra, velocità d’apprendimento, disponibilità, entusiasmo, caratteristiche senza le quali diventa difficile lavorare per tante ore di seguito. E’ come far parte di un grande puzzle, all’interno del quale ognuno deve portare avanti il suo compito per realizzare un obiettivo comune. Ho avuto la fortuna di incontrare delle persone straordinarie con cui sono rimasta in contatto, dai simpaticissimi e instancabili autisti dei tir fino al regista. Ringrazio la SNCI per avermi dato l’opportunità di svolgere un’esperienza che consiglio vivamente.

Leggi tutto

“Bellissima esperienza”Fabiola Malinverno

Durante la prima settimana di stage sono stata sul set del film americano “Florenza” principalmente ho svolto i ruoli di ciakkista e segretaria di edizione. Come prima esperienza non avrei potuto chiedere di meglio che finire su un set cinematografico per osservare e cercare di imparare più cose possibile dalle persone che ci hanno lavorato. Nei giorni successivi ho partecipato come cameraman alle riprese per un nuovo canale televisivo sulla città di Firenze, che spiega ai turisti dove andare, cosa vedere, quanto spendere o dove mangiare con un determinato budget. Infine ho svolto il ruolo di assistente operatore e assistente nell’editing finale del video per la mostra di Piero di Cosimo agli Uffizi e nella realizzazione del cortometraggio: “In the Cage”.

Leggi tutto

“L’esperienza è stata utile”Giovanni Polisano

Al termine del corso di regia della Scuola Nazionale di Cinema Indipendente, ho avuto la possibilità di svolgere le duecento ore previste di stage presso la Ecoframes Film & Tv, azienda di produzione cinematografica e televisiva con sede a Firenze. L’esperienza è stata utile grazie alla possibilità di svolgere lavoro pratico sul campo, nell’ambito di vari progetti: riprese per la realizzazione di cortometraggi, teaser, videoclip musicali, diretta di un format televisivo di genere musicale (RIT), riprese effettuate per eventi di moda e spettacolo, sia all’interno che al di fuori del territorio fiorentino. Parte delle ore di tirocinio sono state utilizzate anche in produzione e nella pratica in montaggio, utilizzando il software Adobe Premiere.

Leggi tutto

“Un corso completo”Giulia Tota

Durante l’anno scolastico, del corso di regia cinematografica, abbiamo affrontato materie che mi hanno dato la possibilità di apprendere, attraverso le varie fasi di pre e post produzione, la realizzazione di un corto o lungometraggio. Oltre a lezioni teoriche, con i nostri docenti, abbiamo realizzato mini-set, dove ognuno di noi ha potuto mettere in pratica le conoscenze acquisite durante le lezioni di produzione, sceneggiatura, regia, fotografia e montaggio. Infatti oltre le 250 ore di didattica, 150 ore sono state dedicate per la realizzazione del project work. Nel mio corso abbiamo realizzato un cortometraggio “Agarthi”, quindi si partiva dallo studio dell’idea, fino alla realizzazione del montaggio del prodotto. Ognuno di noi aveva un compito preciso; io ero nel reparto di scenografia insieme a due miei compagni, ci siamo occupati quindi di allestire le varie stanze e creare effetti, per rendere il tutto più possibile idoneo all’ambiente descritto nella sceneggiatura.
È stata una bella esperienza, abbiamo condiviso momenti di tensione e allegria, che mi ha portato ad una crescita formativa e di responsabilità sul lavoro. Per concludere l’anno scolastico, è previsto lo stage finale. Io e una mia amica abbiamo avuto la possibilità di entrare a far parte dello staff dell’ultimo film di Marco Ponti “Io che amo solo te”, girato in Puglia a Polignano a Mare con la partecipazione di Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Maria Pia Calzone, Michele Placido, Luciana Litizzetto ed altri. Noi facevamo parte del settore di produzione e regia. Le riprese sono durate sei settimane. In media facevamo 10 ore di lavoro al giorno. Il punto d’incontro, di mattina o pomeriggio, in base alle scene se erano diurne o notturne, era al campo base, dove i nostri reparti erano i primi ad essere chiamati a convocazione. Ci occupavamo dunque dell’organizzazione generale del set, o per quanto riguarda il reparto di regia, ci occupavamo dell’assistenza agli attori. Durante le riprese dovevamo anche organizzare il transito dei pedoni o delle macchine, nell’area dove era la location del set. È stata una grande opportunità; ho appreso tante cose sul campo e, con soddisfazione, porto con me un grande bagaglio di ricordi ed esperienza, che mi ha aiutata a crescere nel campo lavorativo. Grazie anche alla scuola che mi ha dato la possibilità di condividere queste sei settimane con grandi professionisti e artisti del cinema.

Leggi tutto

“La migliore scuola per poter capire qual è il tuo reparto”Gianfranco Tortora

La Scuola Nazionale del Cinema Indipendente mi ha dato l’opportunità di inserirmi nel lavoro grazie agli stage gratuiti che sono a favore degli studenti infatti, non appena finiti i corsi, la SNCI ti indirizza, in base a ciò che hai realizzato nel percorso scolastico, al tuo stage migliore.

Leggi tutto

JENIFER ZUGGO'“Molto efficiente dal punto di vista pratico”Jenifer Zuggò

 Sono molto soddisfatta del corso di regia che ho frequentato alla Scuola di Cinema Indipendente. Sono partita da zero ed ho imparato tantissime cose interessanti. E’ molto efficiente dal punto di vista pratico e ti forma in modo professionale in tutte le fasi che comprendono la realizzazione di un film. Lo consiglio a chi vuole immergersi in questo mondo per la prima volta o anche solo ad un appassionato che ne vuole sapere un po’ di più. Inoltre, ho avuto la possibilità di partecipare a numerosi cortometraggi, facendomi così un piccolo bagaglio di esperienze e acquisendo abilità aggiuntive. Lo stage lavorativo si è rivelato fondamentale per creare contatti importanti in questo settore e per continuare a lavorare e collaborare con loro.

Leggi tutto

“Visione completa dei vari reparti. Stage redditizio” – Caio Sales

Ho frequentato nel 2012-2013. È stata un’ esperienza che mi ha permesso di approfondire i vari reparti di produzione (sceneggiatura, fotografia, montaggio ecc.), al di là della regia. Così ho potuto avere una visione d’insieme di tutto ciò che compete ad un regista. Inoltre, è stato molto interessante conoscere persone provenienti da ogni parte d’Italia e da altri paesi come Colombia e Cipro, per un confronto con le loro visioni del mondo e del cinema. Infine lo Stage può anche essere molto redditizio, dato che la scuola mette in contatto con produzioni che lavorano nei vari settori, dalla pubblicità ai videoclip e corti.

Leggi tutto

GUIDO ZIPOLI“Le basi per creare” – Guido Zipoli

Mi sono trovato molto bene! Credo che per un principiante come me e per chi si avvicina per la prima volta al mondo del cinema sia la scuola giusta perché ti da le basi necessarie per alimentare la passione che serve per riuscire a creare qualcosa.

Leggi tutto

Ex allievi corso tecnico della ripresa e del montaggio

“Un ottimo percorso di formazione”Fabrizio Guglielmo

Prima di entrare nella SNCI, avevo una idea molto vaga del lavorare su un set o in generale di come si lavorasse in questo mondo. Una volta iniziato lo stage, sentivo di aver accumulato (in un solo anno) tantissima esperienza e abilità da poter dimostrare in futuro. Difatti durante il mio stage svolto in Sicilia presso un’azienda giornalistica regionale, ho acquisito una grande capacità nel saper usare la telecamera e nello eseguire una rapida e concreta post-produzione nel montaggio (il lavoro quotidiano era davvero notevole). Una volta concluso lo stage, ho continuato a lavorare per questo ente giornalistico per un altro anno. Concludendo, l’anno nella SNCI resterà molto formativo per me poiché mi è stato insegnato con dedizione, serietà e concretezza un mestiere che amo tanto.

Leggi tutto

“Esercizi pratici molto utili”Giulio Parati

Con il corso alla SNCI per diventare tecnico della ripresa e del montaggio video ho imparato quali sono gli aspetti fondamentali da tenere a mente per lavorare nell’ambiente cinematografico; quali sono le fasi principali e quali passi si devono seguire per arrivare ad ottenere un risultato professionale. Con lo stage formativo ho poi messo in pratica nell’ambiente lavorativo le tecniche che ho appreso durante il corso. Durante il corso viene svolta una notevole quantità di esercizi pratici.

Leggi tutto

FILIPPO FRANCESCHINI“Gli Stage permettono di inserirsi nel mondo del lavoro”Filippo Franceschini

In generale puoi ottenere le basi per poi andare avanti, i professori sono disponibili e comprensivi e gli stage permettono di introdursi nel mondo del lavoro, io stesso ho mantenuto molti contatti e sto continuando a progredire.
L’ ambiente è stimolante, ti permette di scambiare opinioni, confrontarti e collaborare.
La scuola tramite un percorso teorico necessario mira all’approccio pratico, al toccare con mano, all’esercitazione e l’abilità sul campo.
Per tutti coloro che hanno esperienza e non, consiglio vivamente la Scuola Nazionale di Cinema Indipendente per portare avanti i propri progetti/trovare la propria strada/interagire e lavorare con professionisti.
Impiegate bene il vostro tempo e avrete grandi soddisfazioni!

Leggi tutto

Ex allievi corso di recitazione

Nicolò Sergio“Aspettative completamente soddisfatte” – Nicolò Sergio 

Per me è stato davvero un anno indimenticabile, che mi ha cambiato la vita! L’ambiente della SNCI mi è piaciuto fin da subito, e se avevo delle aspettative queste sono state completamente soddisfatte. Prima di tutto voglio ringraziare i miei compagni di corso, fantastici sotto tutti i punti di vista. Un gruppo davvero fenomenale! Sono sinceramente molto soddisfatto dei corsi che ho frequentato. Mi sono trovato bene con tutti gli insegnanti della scuola. Ognuno aveva caratteristiche diverse, modi di insegnare diversi, e nessuno aveva la pretesa che la sua proposta didattica fosse migliore delle altre o l’unica possibile. Questo approccio all’insegnamento variegato e aperto ha fatto sì che io potessi trovare il metodo di apprendimento più adatto al mio modo di essere. Il confronto con due tipi di recitazione diversa, quella teatrale e quella cinematografica, e la possibilità di collaborare con gli studenti di regia ha reso l’esperienza ancora più completa e interessante. Per finire voglio parlare del tour teatrale estivo in Salento come una delle esperienze più belle e formative della mia vita! Non posso quindi che ringraziare di cuore la SNCI per tutto questo!

Leggi tutto

“Crescita non solo professionale”Simone Lenzi

Quello della Scuola Nazionale di Cinema Indipendente non è solo un corso di recitazione, bensì un percorso di scoperta e crescita. Scoperta di sé e delle proprie possibilità. Crescita personale e professionale. Tutto questo è reso possibile da un team composto da uno splendido e preparato corpo insegnanti e dall’attento e presente personale della scuola che come una famiglia ti seguono dal primo all’ultimo giorno e, testato personalmente, anche in seguito.

Leggi tutto

Alice Joly“Dritte e contatti per entrare nel mondo del lavoro “ – Alice Joly 

Per me il corso di recitazione è stato davvero molto soddisfacente. Ho imparato moltissimo. La cosa più positiva dell’intero programma scolastico è la grandissima quantità di esercitazione pratica. Fin dai primi giorni ci si mette in gioco senza perdita di tempo. L’altra cosa molto positiva è che la scuola ci fornisce materiali (cortometraggi, project work) e ci guida dandoci dritte su come crearci contatti e presentarci nel mondo del lavoro. Durante lo stage abbiamo provato cosa vuol dire “lavoro di squadra”, puntualità, professionalità e in generale ciò che è richiesto ad un professionista del mondo dello spettacolo.

 

Leggi tutto

Giacomo Bellini“Docenti preparati. Ottimo percorso formativo.”Giacomo Bellini

Alla SNCI si semina per raccogliere. Docenti preparati ed un percorso formativo di ottimo livello mi hanno permesso di coltivare la mia passione per la recitazione con costanza a dedizione. Grazie a loro adesso mi considero un professionista.

Leggi tutto

ISABELLA VEZZOSI“Una scuola che insegna a stare sul set” – Isabella Vezzosi

Essere attrice non comporta solo interpretare un personaggio ma dobbiamo esserlo fisicamente e psicologicamente, questo insegna questa meravigliosa scuola, ci insegna a stare sul set, movimenti ed atteggiamenti, sono orgogliosa di aver frequentato! Cosa aspettate iscrivetevi!

Leggi tutto

“Grazie alla scuola ho iniziato la mia carriera sul set”Rimi Beqiri

Appassionato di recitazione fin da piccolo, nel 2004 mi sono iscritto alla Scuola Nazionale di Cinema Indipendente di Firenze. In poco tempo inizio ad ottenere i primi ruoli nei vari cortometraggi e lungometraggi prodotti dalla Scuola.

Leggi tutto

Ex allievi - altri corsi

SIMONE SCHIMMENTI“Utili sia lo Stage che le esperienze sul set” – Simone Schimmenti 

Ottima scuola per iniziare un percorso dentro questo ambiente.
La mia preparazione e conoscenza tecnica (regia) prima era praticamente pari a zero ma grazie ai docenti, agli stage formativi e ai set che ho fatto e che continuo a fare ho imparato davvero tanto! Inoltre si ha l’opportunità di conoscere tanti allievi/colleghi con cui stringere sodalizi in un possibile futuro professionale.
Consigliata!

Leggi tutto

federico-bonacchi-200x200“Docenti qualificati e disponibili” – Federico Bonacchi 

Ho frequentato sia il corso di Doppiaggio, nel 2016, sia il corso di Tecnico audio video, dieci anni fa. Grazie al corso di Doppiaggio ho imparato a impostare la voce e a usarla al meglio. Il docente è molto qualificato e ha grandi doti di insegnamento. È disponibile al dialogo e molto preparato nella sua materia. Molto preparato anche l’altro docente sia per quanto riguarda la spiegazione tecnica della telecamera sia per le nozioni di regia e montaggio. Molto disponibile a spiegare e rispiegare l’argomento specie per gli argomenti più difficili da capire.

Leggi tutto

leonardo-masi-200x200“Libertà creativa nella realizzazione dei cortometraggi”- Leonardo Masi

Per esperienza personale in altri posti posso dire che la SNCI segue molto bene i propri allievi e c’è interesse da parte dei docenti nel constatare le esperienze apprese durante i corsi. Sebbene non tutti gli orari – soprattutto quelli serali – non siano molto comodi, i corsi sono strutturati bene. Quello di montaggio inizialmente era un po’ difficile da seguire. Una considerazione personale: i docenti che seguono le sceneggiature fanno molto bene a dare libertà creativa nella realizzazione dei cortometraggi degli allievi del secondo anno senza imporre troppe limitazioni, soprattutto per le opere di genere…

Leggi tutto

Scuola di Cinema Indipendente • Piazza Baldinucci, 4/r Firenze - Tel. e Fax +39 055 480993 - info@snci.it - P.I. 94086010488 | Tutti i diritti riservati
Copyright © 2015-2017 - Vietata la riproduzione anche parziale - Web Agency Altavista - Credits | Informativa Cookies

Condividi